Commercialisti premiati

Futuro “roseo” per i commercialisti che andranno in pensione: un dottore commercialista che inizia la sua carriera professionale con 30.000 euro di reddito e la termina con 80.000 euro avrà una pensione tra i 25.700 euro annui (a 65 anni) e i 31.000 euro (a 70 anni): in altri termini un assegno che oscilla tra il 32 e 38 per cento dell’ultimo reddito, contro l’attuale 20 per cento circa.

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?