Scudo fiscale, super ombrello

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 14089 del 26 marzo, ha stabilito che è illegittimo il sequestro probatorio sui conti del contribuente che ha espatriato ricavi in nero e poi ha avviato la pratica di adesione allo scudo fiscale.