Se la cassa è negativa, al via l’accertamento

Sono presumibili maggiori ricavi occulti, idonei a legittimare un avviso di accertamento, allorquando si è in presenza di un saldo contabile negativo del conto cassa: è quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 4713/2013.