Fallimenti possibili per le s.r.l. all’estero

Quando viene attuato il trasferimento all’estero della sede della società, non deve essere applicato il termine annuale per la dichiarazione di fallimento dalla cessazione dell’attività economica, previsto dall’articolo 10 della Legge Fallimentare: è quanto stabilito dalle Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con sentenza 18 aprile, n. 9414.