I.R.A.P., non si scappa

L’Amministrazione Finanziaria ha la potestà di riscuotere l’I.R.A.P. nei confronti del commercialista che si avvale, in maniera continuativa, di una società esterna di supporto all’esercizio della professione: è quanto stabilito dalla Suprema Corte di Cassazione nella sentenza 12 aprile 2013, n. 8962.