La TARES rinviata a fine anno

Il Governo ha deciso di rinviare l’applicazione della TARES, con la sovrattassa governativa, all’ultima rata a fine anno. Di conseguenza, il pagamento della TARES inizierà dal prossimo mese di maggio, ma i 30 centesimi in più a metro quadro previsti dalla nuova normativa verranno applicati solo da dicembre.