S.T.P., le Entrate dettano la rotta

Nei prossimi giorni l’Agenzia delle Entrate dovrebbe emanare un documento interpretativo sul trattamento fiscale delle società fra professionisti (S.T.P.). In particolare, in base ad alcune anticipazioni di stampa, l’Agenzia indicherà la diversa qualificazione di reddito dei soci professionisti, dei soci non professionisti non imprenditori e, infine, dei soci non professionisti imprenditori.