Acconto al 28 giugno senza sanzioni

L’Amministrazione Finanziaria sta approfondendo la possibilità di concedere una proroga al 28 giugno del versamento dell’acconto IMU senza l’applicazione delle sanzioni a seguito di una esplicita richiesta da parte di Assosoftware e della Consulta dei C.A.F.