Bonus 50% antiterremoto

A meno di sorprese dell’ultima ora, questa mattina il Consiglio dei ministri varerà, dopo il rinvio della scorsa settimana, il decreto legge sul recepimento della direttiva U.E. sulla prestazione energetica nell’edilizia in cui sarà inserita la proroga dell’eco-bonus del 55 per cento e dell’agevolazione del 50 per cento sulle ristrutturazioni edilizie. La proroga sarà accompagnata da un mini-pacchetto di misure mirate per favorire la riqualificazione degli immobili sulla base degli standard anti-sismici nelle cosiddette aree territoriali a rischio. Gli sgravi fiscali potrebbero essere estesi anche all’acquisto di mobili in concomitanza con i lavori in casa …