L’aggio Equitalia è un aiuto di Stato

La Commissione Tributaria Provinciale di Latina, con l’ordinanza n. 41/03/13 dello scorso 29 gennaio, ha dichiarato che l’aggio applicato da Equitalia nei suoi provvedimenti può essere considerato un aiuto di Stato e, come tale, è tacciabile di illegittimità. Sulla questione la Corte di Giustizia U.E. sarà chiamata a stabilire se tale compenso, determinato dalla Legge, sia tale da favorire Equitalia rispetto alle altre imprese che svolgono l’attività di riscossione, che si trovano in una situazione di fatto e di diritto assolutamente analoga sotto il profilo dello scopo perseguito.