Fisco, appello anche nel merito

Nel contenzioso tributario il giudice di appello, chiamato a decidere su questioni di inammissibilità rilevate dalla Commissione Tributaria Provinciale, può decidere anche nel merito della controversia se gli viene richiesto tale intervento: lo ha precisato la Corte Costituzionale con l’ordinanza n. 166.