Fisco Da oggi l’invio dei dati bancari I controlli dal 2014

Partiranno non prima del 2014 i controlli fiscali contro i possibili evasori che l’Agenzia delle entrate metterà a punto grazie all’Anagrafe dei conti correnti, l’archivio istituito dal Decreto salva Italia del dicembre 2011 nel quale, a cominciare da oggi, affluiranno tutti i dati relativi ai rapporti che intercorrono tra gli italiani e gli istituti finanziari. È quanto trapela dagli uomini che lavorano intorno alla delicato dossier destinato a cancellare di fatto il segreto bancario in Italia. La road map dell’operazione sta prendendo forma in queste ore. Entro il 31 ottobre prossimo tutti gli intermediari finanziari (soprattutto banche e poste) dovranno comunicare al Sid (Sistema informatico dati) gestito da Sogei tutti i dati sui conti correnti, le movimentazioni, gli investimenti, l’utilizzo delle carte di credito e perfino delle cassette di sicurezza riferiti al 2011 …