Il Fisco insiste: redditometro per il futuro

La Direzione Centrale Affari Legali e Contenzioso dell’Agenzia delle Entrate ha reso noto la direttiva n.15/13 che illustra le ragioni per cui le nuove disposizioni sul redditometro non si applicano a periodi di imposta anteriori al 2009: il documento è stato redatto a seguito della necessità di assumere una posizione ufficiale rispetto all’interpretazione resa negli ultimi tempi sulla questione circa l’efficacia retroattiva del nuovo redditometro.

 

Lascio un commento

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?