L’attestato energetico attende l’attuazione

Debutta il nuovo A.P.E. (Attestato di Prestazione Energetica) che è destinato a sostituire l’A.C.E. (Attestato di Certificazione Energetica): è quanto previsto con l’entrata in vigore del D.L. n. 63 del 2013. Si evidenzia, tuttavia, che il nuovo attestato A.P.E., per essere effettivamente operativo, richiede l’emanazione di un apposito decreto del Ministro dello Sviluppo Economico e dovrà essere rilasciato da esperti qualificati e indipendenti.