L’avvocato non è un imprenditore

L’avvocato che assume personale nel suo studio nel Sud non ha diritto agli sgravi contributivi previsti per gli imprenditori nel Mezzogiorno: è quanto ha stabilito la Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n. 16092 del 26 giugno.