Per l’Imu chance di ravvedimento

IL «PERDONO» Per chi paga entro il 1° luglio una sanzione dello 0,2% giornaliero – Possibile rimediare al mancato acconto 2012 con il 3,75% In pista un doppio ravvedimento, quello sprint e quello lungo, per i contribuenti Imu, in scadenza lunedì 1° luglio 2013. I contribuenti titolari di immobili, se hanno omesso di pagare la prima rata Imu del 2013, scaduta ieri, possono fruire del ravvedimento sprint entro 14 giorni dalla scadenza, cioè entro il 1° luglio 2013.