Rovesciato l’abuso di diritto

È stato ufficializzato alla Camera il nuovo D.D.L. per la riforma fiscale: emergono diverse novità tra le quali si segnala, in materia di abuso di diritto, l’onere della prova a carico dell’Amministrazione Finanziaria e la necessità di una motivazione per descrivere la condotta abusiva, a pena di nullità.