Srl, senza obblighi via libera alla revoca

Se in una srl vengono meno gli obblighi di sottoporre la società a controllo legale dei conti, il revisore può essere legittimamente revocato. La mancata messa a disposizione del revisore degli atti societari legittima le dimissioni dello stesso. Nelle società che rientrano fra gli enti di interesse pubblico, la cessazione anticipata dell’incarico va comunicata sia alla Consob che alla Ragioneria generale dello stato. Questi i principali chiarimenti forniti dalla circolare di Assonime di ieri.