Un lavoro per 200 mila giovani

Nella giornata di ieri il Consiglio dei Ministri ha predisposto l’atteso pacchetto occupazione con il quale si stima di creare ca. 200.000 posti di lavoro per i giovani disoccupati e inattivi. Il decreto legge interviene anche sul fronte della normativa del lavoro, attraverso diversi ritocchi alla riforma Fornero.