Azienda, elusiva la cessione con gli avanzi di magazzino

Sussiste elusione fiscale se la cessione d’azienda viene fatta contestualmente alla vendita delle rimanenze di magazzino. È, inoltre, del tutto irrilevante il controllo dell’autorità giudiziaria al quale viene sottoposta l’impresa nell’ambito del concordato preventivo. Ad affermarlo, la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 17956.