Decreto del fare atto secondo

Da alcune anticipazioni è emerso che il Governo starebbe già lavorando ad un decreto (soprannominato “del Fare 2”) che, oltre a contenere la riforma dell’IMU, dovrebbe comprendere una serie di misure economico-fiscale non inserite nel primo “Decreto del Fare” (D.L. n. 69 del 2013), attualmente in fase di conversione.