Imu dovuta da indicare in Unico

Nessun obbligo per il coniuge che invece resta tenuto al pagamento dell’Irpef. L’importo dell’Imu dovuta, anche se non versata o versata in misura inferiore, deve essere indicata nel quadro dei fabbricati della dichiarazione dei redditi, in corrispondenza dell’immobile cui si riferisce. Se invece l’imposta municipale non è dovuta, ad esempio perché si ricade in una ipotesi di esenzione, la colonna “Imu dovuta per il 2012” non deve essere compilata …