La causa di forza maggiore salva lo sgravio prima casa

Il contribuente ha diritto a usufruire delle agevolazioni fiscali per la prima casa qualora il trasferimento della residenza entro i 18 mesi previsti dalle norme non sia avvenuto per causa di forza maggiore. È quanto affermato dalla Corte di cassazione con la sentenza n. 17442 del 17 luglio 2013.