Accertamenti in veloci, scontro in giudizio

L’accertamento fiscale è da considerare invalido qualora sia emesso dall’ufficio prima dei 60 giorni dall’ispezione; La sentenza ha impatto sui giudizi in corso in tema e su quelli futuri. È quanto hanno stabilito le Sezioni Unite della Corte di Cassazione con la sentenza n. 18184/2013.