Fabbricati ristrutturati senza esenzione

L’abolizione dell’Imu per il secondo semestre 2013 e dal 1° gennaio 2014 è pressoché certa per i fabbricati costruiti e destinati alla vendita in quanto ha natura legislativa, essendo contenuta nell’articolo 2 del decreto legge approvato il 28 agosto dal Consiglio dei ministri. Sorgono, tuttavia, dubbi per delimitare il perimetro della agevolazione. In primo luogo la norma fa riferimento ai fabbricati costruiti. Non c’è alcuna distinzione fra fabbricati abitativi e strumentali; quindi l’esenzione dall’imposta municipale si applica sia per le abitazioni che per gli uffici o capannoni se costruiti per la vendita.