L’abuso del diritto non è sempre reato

Non sono penalmente rilevanti le condotte genericamente riconducibili all’abuso del diritto in quanto violerebbero i principi di determinatezza e tassatività, per tale ragione, al contrario, al superamento delle previste soglie di punibilità, possono invece integrare reati tributari le fattispecie antielusive espressamente previste dalla normativa tributaria. A fornire questa interpretazione è la Cassazione, con la sentenza 33187 …