Il patteggiamento non evita la confisca

Nel caso di patteggiamento per il reato di omesso versamento dell’I.V.A. il giudice deve procedere alla confisca per equivalente dei beni per un importo pari al profitto dell’illecito rappresentato dall’importo dell’imposta non versata: è quanto ha stabilito la III Sezione penale della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 3758 del 13 settembre.