Unico, test di congruità sui versamenti

L’autore evidenzia che nella predisposizione della dichiarazione da presentare entro la fine del mese di settembre le società devono verificare la correttezza del calcolo delle imposte alla luce dei più recenti chiarimenti ministeriali, correggendo eventuali errori tramite il ravvedimento (una particolare attenzione va posta alla deducibilità delle perdite su crediti dopo la circolare 26/E del 1° agosto scorso).