Canoni detraibili

È lecito portare in detrazione l’imposta sul valore aggiunto versata a titolo di canoni di locazioni per mensilità future, corrisposti in via anticipata rispetto alle scadenze contrattuali. Al contrario, dette somme non possono essere riqualificate, in sede di accertamento, come depositi cauzionali (con conseguente indetraibilità dell’Iva), i quali rispondono ad una finalità differente. Con queste conclusioni, che si leggono nella sentenza n. 515/01/13 del 12 agosto scorso, la Ctr del Lazio ha rigettato l’appello proposto dall’ufficio erariale…