Convenzione OCSE, sì della Svizzera alla cooperazione

La Svizzera ha firmato ieri a Parigi la Convenzione dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) sulla reciproca assistenza amministrativa in materia fiscale: la Convenzione, che dovrà essere ratificata per entrare in vigore, prevede numerose forme di collaborazione: scambio di informazioni su richiesta, scambio spontaneo di informazioni, controlli fiscali, verifiche fiscali simultanee e assistenza nel recupero delle tasse.