Dal Comune esenzione per la casa ai figli

Possibilità per i sindaci di estendere le agevolazioni e aiuti per la «morosità incolpevole» L’esenzione Imu per i fabbricati merce delle imprese di costruzione non copre l’imposta dovuta sino al 30 giugno. L’assimilazione all’abitazione principale degli immobili delle cooperative edilizia a proprietà indivisa come pure quella relativa ai fabbricati degli appartenenti alle forze armate opera dal 1° luglio scorso. Ai fini del pagamento della seconda rata, inoltre, i comuni possono assimilare all’abitazione principale il fabbricato concesso un uso gratuito a parenti entro il primo grado. È ricco il menu delle novità in materia di Imu apportate in sede di conversione del Dl 102.