Iva non è un costo

L’Iva esposta e addebitata in fattura a titolo di rivalsa, ai sensi dell’art. 18, dpr 633/72, che non venga successivamente versata dal cessionario al cedente, non risulta deducibile da quest’ultimo ai fini reddituali. Lo ha stabilito la Ctp di Alessandria, con sentenza n. 53/13.