Spesometro 2012, ancora tanti dubbi da sciogliere

L’analisi L’art. 21 del dl 78/2010 ha introdotto l’obbligo di comunicazione telematica per gli acquisti /servizi di beni ricevuti e per le relative cessioni/prestazioni effettuate dal contribuente. Con il dl 16/2012 si è chiarito che a decorrere dall’anno 2012 la comunicazione in oggetto deve riguardare le operazioni rilevanti ai fini Iva per le quali deve essere emessa obbligatoriamente la fattura (non rileva l’ammontare dell’operazione) e le operazioni di valore superiore ai 3.600 euro al lordo dell’Iva se non sussiste l’obbligo di emissione della fattura..