Bonus retroattivo

Le agevolazioni Ici valgono sui 5 anni precedenti. Per le variazioni catastali rurali Le variazioni catastali e le annotazioni di ruralità richieste dai titolari di fabbricati rurali hanno effetto retroattivo per i cinque anni antecedenti a quello in cui sono state presentate le relative domande. Lo prevede l’articolo 2, comma 5-ter del dl 102/2013, in sede di conversione nella legge 124/2013. L’efficacia retroattiva di questa disposizione di interpretazione autentica può arrivare fino all’anno d’imposta 2006, considerato che i contribuenti avrebbero potuto inoltrare le prime istanze di variazione entro il 30 settembre 2011.