Sconti fiscali pieni a chi produce il 75% del reddito in Italia

Detrazioni e deduzioni piene a chi produce in Italia almeno il 75% del proprio reddito. Anche se fiscalmente residente in un altro paese Ue. I contribuenti c.d. «Schumacker», dal nome del cittadino belga che negli anni 90 portò la norma discriminatoria fino alla Corte di giustizia, a partire dal 2014 potranno determinare l’imponibile Irpef con le stesse regole fiscali sancite per i residenti dai primi 23 articoli del Tuir. Ammessa pure la possibilità di accedere al regime dei nuovi minimi previsto dal dl n. 98/2011. L’unica condizione è che i soggetti stranieri risiedano nell’Ue, oppure in Islanda o Norvegia.