La società inattiva paga i diritti camerali

Le società iscritte al registro delle imprese che risultano inattive sono tenute comunque a pagare il diritto annuale alla Camera di commercio. Il diritto rappresenta, infatti, il corrispettivo dovuto per l’iscrizione. È quanto affermato dalla sentenza 31/1/2013 della Ctp di Sondrio.