Più tempo per lo spesometro

Le Entrate annunciano una finestra temporale allargata rispetto alla scadenza del 12/11.  Termine il 31/1/2014 per i Pos, Entratel e anagrafe Più tempo per l’invio dello spesometro. I soggetti che devono comunicare al fisco le operazioni rilevanti ai fini Iva relative al 2012 potranno farlo fino al 31 gennaio 2014. Non si tratta di una proroga nel senso letterale del termine, come richiesto nelle ultime settimane dalle categorie, ma di una «finestra temporale»