Iva nell’anno con l’esigibilità ordinaria

La Corte di cassazione che, con la sentenza n. 27597 del 10 dicembre 2013l ha sancito che un fornitore di un ente pubblico che contabilizza l’Iva nell’anno di emissione ha diritto a usufruire del regime di esigibilità ordinaria e non differita. Infatti, il bilancio rileva sia ai fini delle imposte sui redditi sia ai fini di quella sul valore aggiunto. L