Srl, abbattimento senza limiti

Lo Studio di Impresa n. 892-2013/I approvato dal Consiglio nazionale del notariato il 12 dicembre 2013, detta alcuni spunti in materia di riduzione del capitale sociale delle srl. Infatti nelle srl con oltre 10 mila euro di capitale è ammissibile ridurre lo stesso per perdite fino ad arrivare al limite di un euro, riduzione che, tuttavia, richiede la presenza del notaio. La riduzione del capitale al di sotto dei 10 mila euro, comunque, determina la necessità di accantonare la riserva rafforzata. Quest’ultima è necessaria anche nelle srl semplificate. Nelle srl semplificate, inoltre, è sempre ammissibile il passaggio di quote verso over trentacinquenni benché il modello standard, antecedente alla riforma, lo vieti.