Registro imprese, cambiano i moduli

Entra in vigore il decreto del ministero dello Sviluppo economico del 18 ottobre 2013 che ha approvato la nuova modulistica (circolari 3663/13 e 3668/14 del ministero dello Sviluppo economico) Le recenti normative hanno imposto la revisione in particolare dei moduli per l’iscrizione di una serie di situazioni giuridiche: start-up innovative e incubatori certificati; contratti di rete con o senza soggettività giuridica; società tra professionisti; società di mutuo soccorso “restaurate” dopo oltre cento anni di letargo; cooperative per le quali è stata semplificata la procedura per l’iscrizione nell’albo nazionale; bilanci delle aziende speciali e istituzioni gestite dagli enti locali. Pertanto dal 1° aprile non saranno più utilizzabili gli attuali programmi informatici e i moduli per la presentazione di domande e denunce al registro imprese e al repertorio economico-amministrativo (Rea).