DURC online più costoso

Le norme che disciplinano il Durc online entreranno in vigore con l’emanazione di un decreto attuativo, dopo l’approvazione del decreto n. 34/2014 e che disciplinerà la definizione dei requisiti di regolarità, i contenuti, le modalità della verifica e l’indicazione delle ipotesi in cui non sarà sostitutiva del Durc cartaceo. ll DURC Documento unico di regolarità contributiva online produrrà un aggravio dei costi nel breve termine a causa della necessità di informatizzazione del processo nelle amministrazioni coinvolte, ad esempio la verifica telematica avverrà tramite un’unica interrogazione presso gli archivi dell’Inps, dell’Inail e delle casse edili, per cui secondo i tecnici del servizio bilancio di palazzo Madama, occorrerebbe fornire «maggiori informazioni anche sul grado attuale di compatibilità tra i sistemi gestiti dai diversi organismi».