Tasi in unica rata a dicembre

La Tasi Tassa sui servizi indivisibili, dovrà essere versata in un’unica soluzione entro il 16 dicembre 2014 salvo che le delibere di approvazione di aliquote e tariffe adottate dai comuni vengano inviate in via telematica entro il 23 maggio, con l’inserimento del testo nell’apposita sezione del Portale del federalismo fiscale, per poter essere pubblicate sul sito informatico del Ministero dell’Economia e delle Finanze entro il prossimo 31 maggio. La Tasi potrà essere pagato con modello F24, ma anche tramite bollettino postale. Queste sono le previsioni contenute in alcuni degli emendamenti approvati in sede di conversione del decreto legge sulla finanza locale n. 16/2014.