Doppio vantaggio dalle deduzioni Irap per Unico 2014

Per il periodo d’imposta 2013, viene riconosciuta la possibilità di dedurre dall’Ires/Irpef dovuta la parte di Irap relativa alla quota imponibile delle spese per il personale dipendente e assimilato, al netto delle deduzioni di legge, nonché un’ulteriore quota pari al 10% dell’Irap corrisposta nel periodo d’imposta, forfetariamente riferita all’importo dovuto sulla quota imponibile degli interessi passivi e oneri assimilati, al netto degli interessi attivi e proventi assimilati. Nel modello Unico queste deduzioni trovano entrambe evidenza nel quadro del reddito professionale (RE) o d’impresa (RG/RF) quali variazioni in diminuzione dell’imponibile ai fini Ires/Irpef . Queste deduzioni competono anche nel caso di conseguimento di una perdita fiscale.

Lascio un commento

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?