Polizze a detraibilità limitata

I premi assicurativi per rischio morte, invalidità permanente e non autosufficienza sono recuperabili al 19% in dichiarazione dei redditi fino a un importo massimo di 630 euro, contro i 1.291,14 euro vigenti in passato. Dal prossimo anno, inoltre, la soglia massima scenderà a 230 euro. A ricordarlo è Assonime, che nella circolare n. 15/2014 di ieri illustra le principali novità normative che interessano la compilazione del modello 730.