Srl, strada facile al liquidatore

In riferimento alla nomina di un liquidatore di una Srl. Secondo quanto si legge nella nota, del 19 maggio 2014 prot n. 0094215 del MiSe – dipartimento XXI registro imprese, è valida la delibera assembleare mediante la quale sono nominati i liquidatori senza l’ausilio di un notaio, in tutti i casi di scioglimento previsti dall’art. 2484, 1° comma, nn. 1-5, del c.c. che non rappresentano una volontà dei soci tesa a modificare l’atto costitutivo societario. Se invece la delibera di nomina dei liquidatori avviene successivamente rispetto a quanto stabilito dallo Statuto, con riferimento alle attribuzioni e ai poteri spettanti ai liquidatori, al fine di modificarne i contenuti, allora diventa obbligatorio il ricorso alla verbalizzazione notarile.