F24 a saldo zero, via obbligata

Per il modello F24 a saldo zero, dal 1° ottobre le deleghe dovranno essere trasmesse esclusivamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate, mentre per le compensazioni con saldo positivo e per i versamenti di importo superiore a 1.000 euro, il contribuente potrà avvalersi anche degli intermediari convenzionati, fermo restando il canale telematico. In sede di conversione è stato soppresso il comma 3 della norma, che disciplinava la trasmissione, da parte dei soggetti abilitati, delle deleghe di terzi attraverso i servizi telematici degli intermediari. Questo è quanto  stabilito dall’art. 11 del D.L. n. 66/2014, convertito in legge n. 89 del 23 giugno 2014, pubblicata lo stesso giorno nella G.U. n. 143.

Lascio un commento

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?