Nuova agenda per Unico a rate

Con la proroga del 7 luglio 2014 per i contribuenti interessati dagli studi di settore, il calendario dei pagamenti rateali viene modificato, rideterminando gli interessi ed il calcolo della maggiorazione dovuta dai contribuenti IVA che versano il saldo annuale 2013 entro i termini per il pagamento delle imposte di Unico: i contribuenti che presentano la dichiarazione annuale IVA con Unico 2014, infatti, possono versare il saldo Iva entro i termini previsti per i pagamenti di Unico, applicando la maggiorazione dello 0,40% per ogni mese o frazione di mese successivo al 17 marzo 2014, mentre per la rateazione sono dovuti gli interessi dello 0,33% mensile.