Non profit, corsa all’esenzione

Sono tenuti a presentare la dichiarazione al Comune competente in riferimento agli anni 2012 e 2013, ed entro il prossimo 30 novembre, gli enti non commerciali che vogliono fruire dell’esenzione IMU e TASI, totale o parziale, per gli immobili da loro posseduti; dichiarazione che, come comunicato dal MEF, può essere inoltrata per via telematica, utilizzando i canali Entratel e Fisconline. La dichiarazione va presentata su un apposito modello, approvato con decreto ministeriale del 26 giugno scorso, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 153 del 4 luglio, a cui sono allegate le istruzioni: viene espressamente precisato che l’obbligo è imposto solo agli enti che intendano fruire dell’esenzione IMU e TASI, totale o parziale, mentre per tutti gli altri il termine di scadenza è quello ordinario, vale a dire il 30 giugno.

Fonte: Italia Oggi – Fisco, Sergio Trovato, pag. 10

 

Lascio un commento

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?